E-commerce

lafeltrinelli.it è la piattaforma e-commerce di Gruppo Feltrinelli, che dispone di un catalogo di oltre 3 milioni di articoli tra libri (più di 400.000), eBook (270.000), musica (110.000) e cinema (23.000), ma anche videogame, giocattoli e idee regalo.
lafeltrinelli.it è inoltre veicolo di informazioni e aggiornamenti sui punti vendita laFeltrinelli, sugli eventi ospitati nelle librerie e sulle offerte e i servizi per il cliente.

La storia del sito web ha inizio nel 1999, quando una joint venture tra Feltrinelli e Kataweb dà origine al primo servizio e-commerce in Italia: Zivago che all’apertura conta 155.000 titoli e 10.000 CD.
In un’ottica di divulgazione culturale e multicanalità che da sempre contraddistingue il Gruppo Feltrinelli, Zivago si configura non solo come un canale di vendita online, ma anche come una piattaforma di produzione e divulgazione di contenuti, che dispone di un canale radio e un magazine di letteratura, musica e costume.
Dismessa nel 2001, la piattaforma rinasce nel 2007 con il nome di lafeltrinelli.it. Si tratta a tutti gli effetti di un nuovo formato virtuale di libreria, un unico grande store che serve tutta l’Italia e non solo, con 1,8 milioni di clienti acquisiti e più di 656.000 utenti ogni anno.
Nel 2013 viene rilasciata l’app laFeltrinelli Mobile, compatibile sia con IOS che con Android e quotidianamente aggiornata. L’app traspone le funzioni del sito web su smartphone, e conta 30.000 utenti attivi al mese e 500.000 sessioni al mese.
È dell’ottobre 2017, infine, l’accordo tra Gruppo Feltrinelli e Messaggerie Italiane per la creazione di una joint venture a maggioranza Feltrinelli nella quale sono confluite lafeltrinelli.it, ibs.it e libraccio.it. L’operazione segna la nascita del primo polo e-commerce in Italia per la vendita di prodotti editoriali, alternativa concreta e tutta italiana ai grandi player globali.